Gay e single? Ecco le probabili ragioni

Siete Gay e single? con 7 milliardi di persone nel mondo le occasioni per trovare il partner ideale non dovrebbero mancare. In quest’articlo proviamo a darvi le ragioni per cui siete gay e single e se avete voglia di conoscere qualcuno di interessante, leggete quest’articolo: I migliori siti di incontri per uomini gay

Sei troppo “bisognoso”

I ragazzi amano l’indipendenza. Vogliono sapere che una persona hai i tuoi hobby, le sue ambizioni e i suoi interessi e non copiano quelli del partner. Se siete l’esatta coppia del vostro partner allora è probabile che in breve tempo lui perderà di interessa. I migliori fidanzati e partner sono quelli che si complimentano a vicenda e non che si copiano o che coprono un vostro vuoto. Pensare che un ragazzo curerà il vostro vuoto interiore non potrebbe essere più lontano dalla verità. Per cui cercate di svilippare una vostra idendità ben distinta e non siate troppo bisognosi di “copiare” il vostro partner.

Sei brutto

OK, non lo sei davvero fisicamente ne internamente, ma pensi di esserlo! La linea di fondo è se non ami ciò che vedi nello specchio, nessun altro lo farà. Devi prima piacerti per quello che sei per piacere successivamente agli altri. Così come è vero che molti ragazzi adorano i gay muscolosi, la maggior parte dei ragazzi non segue questo stereotipo. Dobbiamo amare il nostro corpo, sia che siamo muscolosi, che magri
o grassotteli, alti o bassi. Il solo possesso di questo pizzico di fiducia può attrarre altri uomini single. Quando ritieni di essere attraente, smetti di aver bisogno dell’approvazione degli altri e in automatico inizi ad essere apprezzato. Quella fiducia si propagherà poi non soltanto nella tua vita di coppia ma anche in tutto quello che farete.

Sei una “puttana”

No non nel senso che vai con tutti, ma nel senso che sei “feroce”. La tua mancanza di contatto visivo, comportamento sprezzante e risposte fredde non fanno che rafforzare il muro di titanio che hai costruito intorno a te e che ovviamente non aiuta a trovare un partner. Solitamente chi si coporta in maniera così fredda e a volte “cattiva” lo fa solo per difendersi da sofferenze avute in passato. Questa situazione ci impedisce di farsi nuovamente male ma sfortunatamente non aiuta nemmeno ad aprirsi con altri ragazzi e molte volte non si viene nemmeno capiti. Cercate quindi di aprivi in tal senso, evitando di essere cosi “feroci” e sicuramente troverete la persona giusta che non ferirà.

Sei un tipo troppo “social”

A nessuno piace uscire da solo e questo nessuno potrai mai negarlo. Il pensiero è imbarazzante e scomodo, soprattutto quando gruppi di ragazzi chiacchierano e sorseggiano cocktail mentre tu sfogli Facebook o Instagram. Quello che, però, può apparire molto triste potrebbe invece essere un vostro punto di forza e aiutarvi a trovare il vostro partner ideale. Bar, lounge e club sono momenti fantastici per gruppi di amici, ma quando si è impegnati a parlare solo con il vostro gruppo di amici difficilmente si trova il tempo per conoscere altra gente.. È nella nostra natura diffidare dalle altre persone. Se un single gay è in cerca di un compagno, avrai più chance che il compagno sia tu se sei in giro da solo che con i tuoi amici!

Sei troppo chiuso mentalmente

Difficile trovare un compagnoa quando i nostri gusti sessuali sono limitati oppure non siamo in grado di accettare i gusti sessuali dell’altra persona e pensiamo solo a soddisfare i nostri. Molti ragazzi non sono disposti a cambiare i proprio gusti sessuali, così come i loro punti di vista su certe idee. Sono convinti che loro hanno ragione e non ammettono discussioni a tale proposito.
Ovviamente questo non aiuta ne a socializzare ne a trovare un partner. Bisogna cercare di aprirsi anche alle idee degli altri, sia che siano sessuali che non, valutando tutti i punti di vista piuttosto che pensare di avere sempre ragione.

Sieta la perfezione fatta persona

Non è la perfezione di cui le persone si innamorano, ma sono le imperfezioni. Se chiedete a una coppia innomorata di elencare le cose che gli piacciono l’uono dell’altro, è probabile che elencheranno alcunee piccole imperfezioni che gli rendono così unici. A volte la cosa più difficile da fare è essere noi stessi, in un modo dove conta più impressionare gli altri che apparire genuinamente per quello che siamo. Nascondere quello che siamo non serve perchè o prima o dopo la verità viene a galla. Sii sempre genuiono. Questo darà l’opportunità all’altra persona di conoscersi per quello che sei e di innamorarsi realmente di te!

 

In quest’articolo abbiamo parlato di essere noi stessi per trovare il nostro partner e non essere più single. Speriamo che vi sia piacciuto.