Sesso anale gay per la prima volta

Sesso anale gay per la prima volta: qualche consiglio

Questi suggerimenti ti aiuteranno a creare un’esperienza anale all’altezza delle tue fantasie.

Iniziare con il sesso anale gay può sembrare un compito scoraggiante e i primi giorni di sesso anale potrebbero essere non così piacevoli.

Ora che hai deciso d passare al sesso anale ti proponiamo alcuni consigli per rendere la tua esperienza più piacevole e appagante.

 

Mettiti sopra

Questo ti aiuterà a controllare quanto duramente, veloce e profonda vuoi la tua esperienza sessuale .

 

Tieni le gambe chiuse

Più allarghi le gambe, più profonda sarà la penetrazione da parte del tuo partner. Tieni le gambe chiuse in modo che la prima volta non consenta una penetrazione troppo profonda.

 

Non inarcare la schiena

Inarcare la schiena quando si è in cima servirà solo a spingere il posteriore ulteriormente verso l’esterno, il che significa che c’è una maggiore opportunità per aumentare la profondità della penetrazione.

 

Tenere le sue gambe chiuse

Quando lui è cima, le sue gambe dovrebbero preferibilmente essere piatte. Se le sue gambe sono divaricate, aumenta la sua capacità di spingere e prendere il controllo della posizione.

 

Evitate di mettervi sulla schiena a tutti i costi

Questa posizione sebbene molto confortevole permette un livello di penetrazione elevato. È probabile che non sarai ancora pronto per un po’ di amore anale di questo tipo. Quindi, per le prime volte evitate questa posizione.

 

Non esagerate

Per quanto il sesso anale è importante non esagerare soprattutto le prime volte. Tenete sempre a portata con voi il lubrificante e nel caso siate voi i passivi e sentiate troppo dolore chiedete al vostro partner di smettere con la penetrazione.